Sesso e attrazione a 50 anni

18.10.09 di · 4 delle risposte

sesso-e-attrazione-a-50-anniSecondo uno studio di un gruppo di ricercatori australiani della Monash University pubblicato sul Journal of Sexual Medicine, l’età ha un’azione positiva sul benessere di una donna. Ecco perchè le donne over 40 sono sempre più attraenti e desiderate rispetto alle ventenni, insicure e problematiche.

Guardando alla realtà quotidiana, effettivamente è sempre più frequente conoscere coppie in cui lui è più giovane di lei, per non parlare del mondo dello spettacolo, in cui il fascino di donne come Sharon Stone o Demi Moore non è ancora tramontato nonostante l’età.

In questo studio sono stati analizzati i dati relativi alla vita sessuale di 295 donne, dai 20 ai 65 anni. Si è scoperto che col passare dell’età la vita intima di una donna diventa sempre più serena e soddisfacente e che questa marurità sessuale di conseguenza influisce sul benessere e l’umore della persona, rendedola più sicura di sè e felice.

Le nostre lettrici single non si devono per questo scoraggiare! Stare bene con sè stessi è il primo passo per incontrare la propria anima gemella. Ecco quindi un consiglio alle donne di tutte le età: se siete tristi o insoddisfatte, fatevi aiutare da amici o parenti a ritrovare la serenità. Essere fieri e contenti di sè è una base fondamentale per costruire una relazione d’amore. Primo fate bene a voi stesse, secondo sarete più attraenti agli occhi degli uomini ;)

Condividi e divertiti!:
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • StumbleUpon
  • Twitter
  • Reddit
  • Wikio IT

Forse ti interessano anche questi articoli

Commenti

4 delle risposte to “Sesso e attrazione a 50 anni”
  1. giovanna says:

    la descrizione che ho letto è quella dell’uomo perfetto, l’uomo dei sogni di tutte le donne, o per lo meno se esistesse un tipo simile non avrebbe sicuramenteun fisico attraente.
    Il mio compagno ideale deve essere principalmente sincero con sè stesso e con gli altri, disponibile alle novità ed a trascorrere in armonia e serenità tutti i momenti che la vita ti regala. Sicuramente non esiste o se esiste chissà in quale angolo remoto della terra è nascosto. Mi faccio coraggio…d’altronde meglio sola che male accompagnata. Saluti a tutte le singole e coraggio.

  2. paola says:

    Non sono daccordo e cito a supporto un articolo apparso su l’espresso di questa settimana dove si sostiene dati alla mano che le cinquentenni sono in generale poco appagate per non dire stanche e scontente, dopo anni passati a costruire ti ritrovi, proprio nell’età in cui vorresti cominciare a rilassarti e goderti un po’ la vita, in un contesto a dir poco sconfortante e poco importa se sei ancora piacente, competente e viva, la società ( o per meglio dire il potere maschile) rincorre altri modelli e valori!.. provate a rimanere senza lavoro e vedrete che “folla” pronta ad assumervi per non parlare poi di quando il vostro amato bene scopre che la trentenne di turno lo fa sentire un uomo nuovo, altro che fila di baldi giovani è peggio che avere la varicella a meno che non ci si lanci nel mercato di “una botta e via” e non venitemi a raccontare del fascino intramontabile delle dive l’unica verità è che solo un solido conto in banca mantiene giovani per la modica cifra di un ritocchino a scadenze fisse…non per “acchiappare” ma per sentirsi bene…

  3. Francesca says:

    Cara Paola, sono d’accordo con te quando dici che ritrovare un posto di lavoro è più difficile che a trentanni, però parlando di relazioni d’amore e considerando una coppia, fissa, sposata o che convive da anni, rispettandosi, in teoria a le cose dovrebbero essere più semplici e la donna dovrebbe essere più realizzata rispetto una ventenne o trentenne che non sa ancora che fare con la propria vita. Però la realtà molte volte delude, e si sente di molte donne che si sono separate dal proprio compagno perchè tradite con una ragazza più giovane.. hai ragione.